E-Cat: gia’ pronte alcune modifiche al nuovo report

Come ci aspettavamo, l’uscita del nuovo report sull’E-Cat redatto da terze parti indipendenti  sta facendo parecchio parlare gli addetti ai lavori e non.
Prima di tutto, nonostante l’esito dei test condotti dal team di scienziati sia stato positivoAndrea Rossi non si e’ potuto sedere sugli allori. Infatti  si e’ dovuto pensare immediatamente a dare una collocazione ufficiale e definitiva alla pubblicazione, che ora risiedera’ permanentemente sul sito della Elforsk:
http://www.elforsk.se/LENR-matrapport-publicerad
Collegandosi a questa pagina sara’ possibile vedere in tempo reale le modifiche e gli aggiornamenti che i Professori apporteranno nel tempo alla loro relazione. E alcune modifiche, seppur piccole, son gia’ state apportate.
Questo gruppo svedese conferma dunque un grande interesse verso l’invenzione di Rossi, in linea con quanto affermato dal proprio CEO Magnus Oloffsson subito dopo l’uscita della pubblicazione sul sito sifferkoll.
Sembra intanto che il successo di questi ultimi esperimenti stia convincendo anche qualche E-Cat scettico.
Questa settimana infatti PESN ha pubblicato un articolo in cui si racconta come il Dr. Brian Ahern, noto scienziato e ricercatore LENR, abbia cambiato idea in merito all’E-Cat, affermando che ora, dopo aver consultato anche altri esperti, i suoi dubbi son stati chiariti e ritiene che i risultati ottenuti siano accurati.
E Andrea Rossi, che stima il Dr Ahern, ne e’ ovviamente felice.

 

Lascia un commento...

commenti

Comments are currently closed.