E-Cat: nuova intervista ad Andrea Rossi


Il 12 dicembre scorso Salvo Mandara’, reporter freelance, ha condotto sul suo canale web Salvo5puntozero.tv una video intervista, la cui registrazione e’ oggi disponibile sul sito, piuttosto lunga (circa 50 minuti) con Andrea Rossi.
Il nostro inventore era collegato via Skype da Miami, e nel corso della chiacchierata ha spiegato ancora una volta in cosa consiste il suo reattore, l’E-Cat.
Molte e di vario genere son state le domande: dai materiali usati per ‘sostentare’ l’E-Cat, al funzionamento in modalita’ di autosostentamento.
Ancora una volta Rossi ha ribadito l’economicita’ del suo prodotto, nonche’ l’essenzialita’ di alcuni componenti di base quali il nickel, il litio e l’idrogeno.
Arrivati alla domanda riguardante la produzione industriale dell’E-Cat, Rossi ha risposto che, da un certo punto di vista, secondo lui e’ gia’ iniziata, sostenendo che entro un anno (in cui si lavorera’ con molta attenzione all’impianto da 1MW che si sta approntando per il cliente dell’Industrial Heat) si dovrebbero vedere e poter analizzare i risultati del lavoro sul lungo periodo del macchinario prodotto.
E, passato questo anno, dice Rossi, dovrebbe essere possibile anche poter procedere alla produzione di massa dei reattori.
Per chi fosse interessato, l’intervista e’ stata anche tradotta e sintetizzata in inglese da Vessela Nikolova, che l’ha pubblicata sul sito “The New Fire”.

Lascia un commento...

commenti

Comments are currently closed.