LENR: Francesco Piantelli ha ottenuto il brevetto dall’European Patent Office

Un altro punto a favore della ricerca sulle LENR. La fine dell’estate sembra proprio portare buone notizie. Infatti, dopo il brevetto accordato ad Andrea Rossi negli USA per il suo E-Cat, ora finalmente anche il metodo creato da Francesco Piantelli ottiene il brevetto dall’European Patent Office. Il documento intero, dal titolo “Method and Apparatus for Generating Energy by Nuclear Reactions of Hydrogen Adsobred by Orbital Capture on a Nanocrystalline Structure of a Metal” puo’ essere scaricato da qui: https://register.epo.org/application?number=EP12728780&lng=en&tab=main .

Il brevetto e’ stato ottenuto da Francesco Piantelli il 24 luglio 2015, ma la pubblicazione, come di consueto, e’ arrivata qualche settimana dopo: il 26 agosto 2015.  Ma di cosa tratta il documento? Nella richiesta di brevetto si parla dell’utilizzo di idrogeno ed un altro metallo di transizione (come ci ricorda Frank Acland su E-Cat World, Piantelli ha solitamente usato il nickel) per ottenere energia tramite reazioni nucleari.

Inoltre nel documento si parla anche dell’utilizzo di litio (materiale usato anche da Andrea Rossi per il suo E-Cat). Come in molti han gia’ notato, tra i nomi che compaiono nella richiesta di brevetto non appare quello della Nichenergy, la societa’ fondata da Piantelli per commercializzare la sua invenzione. Cosa accadra’ ora? In attesa di aggiornamenti da Piantelli in persona, non possiamo che congratularci con i nostri due inventori.

Lascia un commento...

commenti

Comments are currently closed.