Rossi E-Cat – Fusione Fredda e LENR

Andrea Rossi eCat = Low Energy Nuclear Reaction

Fusione Fredda – Novita’ e approfondimenti

Il 14 dicembre a Roma si e’ svolta un’interessante conferenza sulla fusione fredda rivolta non solo agli esperti nel campo: Coherence 2011.

E’ molto importante che si tengano questa serie di incontri aperti al pubblico in cui persone del settore ampiamente qualificate possono finalmente spiegare come procede la ricerca in tal senso.

In questi anni di terribili disastri ambientali, durissime crisi finanziarie e politiche e’ secondo noi di vitale importanza  potenziare la ricerca nel campo di energie alternative, piu’ sicure ed economiche. E non meno importante e’ informare adeguatamente i non addetti ai lavori.

Fusione Fredda – Alla Nasa interessa ancora Andrea Rossi?

In questi mesi abbiamo veramente perso il conto della quantita’ di notizie, informazioni e indiscrezioni girate sull’E-Cat di Rossi e Focardi. Tante son state le smentite, alcune voci si sono semplicemente dissolte nel nulla oppure son finite nel dimenticatoio. Tantissime invece sono ancora le congetture e le ipotesi riguardanti questa invenzione.

Insomma, pare a volte che Rossi si stia divertendo un mondo a tessere questa tela di misteri riguardanti soprattutto il nocciolo della sua invenzione (ossia il famigerato ingrediente segreto) e i suoi (ipotetici) clienti.

Fusione Fredda – Forse sara’ possibile rivedere l’E-Cat in funzione

Dopo l’ultimo esperimento del 28 ottobre, Andrea Rossi aveva annunciato che sarebbe stata l’ultima volta che avrebbe messo on line filmati dell’E-Cat in funzione. Ma mai dire mai. Pare che l’Ingegnere stia riprendendo in considerazione la possibilita’ di mettere in rete dimostrazioni del funzionamento della sua creazione. E’ quanto si evince da una delle sue ultime interviste.  Non che sembri particolarmente convinto della necessita’ di rassicurare l’opinione pubblica della validita’ dell’E-Cat. Mentre si dichiara disponibile a far circolare nuovi filmati non appena si svolgeranno test per nuovi clienti, esclude categoricamente la possibilita’ di divulgare filmati di esperimenti che si svolgono all’interno dei laboratori dove lavorano abitualmente lui e i suoi collaboratori. Cio’ per i ben noti motivi di segretezza su cui Rossi non vuole assolutamente cedere.

Fusione Fredda: l’E-Cat e la NI

Finalmente la notizia che aspettavamo, la conferma che realmente Andrea Rossi stesse finalizzando degli accordi per la produzione e la commercializzazione dell’E-Cat.

Ora e’ sicuro: Andrea Rossi ha firmato un primo contratto con la National Instrument (NI).

La notizia ufficiale e’ stata data da PESN .

Le trattative tra la NI e l’Ingegner Rossi erano segretamente in corso sin da aprile, ma sono giunte alla conclusione il 28 ottobre. L’accordo prevede che la National Instrument si occupera’ della produzione di tutti gli strumenti necessari per gli impianti E-Cat destinati alla commercializzazione.

L’E-Cat di Andrea Rossi sta diventando famoso

Dopo la soddisfazione della riuscita del suo ultimo esperimento del 28 ottobre, Andrea Rossi sara’ contento di notare come i mezzi d’informazione stiano finalmente cominciando ad interessarsi a quanto creato da lui e Focardi.

E sarebbe proprio un peccato continuare ad oscurare una vicenda che potrebbe avere risvolti fondamentali per noi tutti.

L’ultimo test sull’E-Cat dovrebbe dimostrare che c’e’ effettivamente qualcosa di veritiero nelle convinzioni di Andrea Rossi. Infatti il suo macchinario, nonostante alcuni intoppi iniziali, e’ stato in grado di funzionare in modalita’ di autosostentamento per oltre 5 ore.

E-Cat – Ultima diretta

Secondo le recenti indiscrezioni lasciate trapelare dallo stesso Andrea Rossi, le ultime prove sull’E-Cat in vista della dimostrazione del 28 ottobre stanno procedendo per il meglio.

Fortunatamente pero’ non sara’ solo il cliente di Rossi ad avere la possibilita’ di assistere al funzionamento dell’invenzione di Rossi e Focardi, Per l’ultima volta ci sara’ consentito seguire in diretta (o quasi) lo svolgimento dell’esperimento. E’ l’Ingegner Rossi in persona ad annunciarlo, come di consueto ormai, tramite il suo blog.

Tutti gli impazienti saranno molto riconoscenti a Rossi che promette di tenerli aggiornati (sempre attraverso il suo blog) ogni ora con i dati dell’esperimento, chiudendo intorno alla mezzanotte con un rapporto completo corredato di video.

Fusione Fredda – l’E-Cat pronto per la commercializzazione?

Ad una settimana dall’ultimo test pubblico (o quasi) sul catalizzatore di energia creato da Rossi e Focardi, cerchiamo di svelare le prossime mosse di Andrea Rossi.

Innanzitutto scopriamo che dopo il 28 ottobre non verranno fatti altri test pubblici (con relativi rapporti) sull’E-Cat. Per la precisione anche questo ultimo esperimento di fine ottobre si svolgera’  alla presenza unicamente del misterioso cliente e dei suoi tecnici.

Perche’ questa scelta? In base alle affermazioni dell’Ingegner Rossi perche’ da novembre “saremo troppo impegnati a produrre e testare per i nostri clienti”. Pare certa invece la prosecuzione della collaborazione con l’Universita’ di Bologna e quella di Uppsala, pur non essendo piu’ di pubblico dominio il lavoro svolto.

Conferenza stampa della Defkalion Green Technologies

in questo video potete trovare la seconda pate della recentissima conferenza stampa tenuta dalla Defkalion Green Technologies, la societa’ greca che si sta occupando di realizzare nel concreto l’E-Catalyzer ideato dall’Ing. Andrea Rossi.

Anche un premio Nobel sostiene l’invenzione di Rossi…

Dr. Brian Josephson, vincitore nel 1973 del Premio Nobel in Fisica sostiene l’invenzione di Rossi

Guarda questo interessante video dove lui stesso fa alcune riflessioni sull’E-Catalyzer:

 

Un passo importante del video e’ quando il dr. Josephson ipotizza che il silenzio attuale dei piu’ grandi media su questa scoperta è a causa di una mancanza di volontà dei media tradizionali (sia generali e scientifiche).

Nuova conferenza stampa della Defkalion

E’ ufficiale, giovedi’ 23 giugno 2011 ci sara’ una nuova conferenza stampa della Defkalion Green Technologies, la societa’ greca che si sta occupando della realizzazione del primo impianto a la fusione fredda  creato dall Ing. Andrea Rossi.

Questa potrebbe essere davvero una data storica che potrebbe rivoluzionare il futuro energetico del nostro pianeta.

A questa pagina trovate l’invito alla conferenza stampa che e’ stato inviato a tutti i bloggers, scienziati e giornalisti di settore.