Andrea Rossi ha gia’ deciso dove fare la presentazione pubblica dell’E-Cat QuarkX

Le settimane passano velocemente, e la data della tanto attesa presentazione al pubblico dell’E-Cat QuarkX , ultima invenzione di Andrea Rossi, si sta rapidamete avvicinando. Infatti, se confermato, l’evento dovrebbe svolgersi in febbraio, anche se una data ufficiale non e’ ancora stata comunicata.

Ad ogni modo sono sempre numerose le persone che seguono e sostengono le imprese del nostro inventore, e ripongono ancora fiducia nelle sue invenzioni. Ovviamente la curiosita’ verso questo nuovo reattore e’ tanta e comprensibile, dal momento che non si dispone ancora nemmeno di una foto del QuarkX. Spesso qualche piccolo dettaglio su quanto sta per svolgersi possiamo ricavarlo dalle risposte che Rossi fornisce ai lettori del suo blog sul Journal of Nuclear Physics, anche se Rossi, come d’abitudine, non scende mai troppo nei particolari.

Ovviamente per i detrattori di Rossi questa reticenza e’ una chiara dimostrazione che le sue dichiarazioni sono false, e che in realta’ tutto cio’ che riguarda l’E-Cat e’ una bufala (per molti una vera e propria frode). Sinceramente Rossi non fa molto per spegnere queste polemiche, e spesso si trincera dietro segreti industriali, e anche i rapporti di collaborazione che ha avuto nel tempo sono naufragati burrascosamente (l’ultimo in ordine di tempo quello con la Industrial Heat).

Qualsiasi cosa succeda pero’ Andrea Rossi non getta la spugna. Percio’ attendiamo febbraio quando, nel bene o nel male, avremo modo di scoprirne di piu’ sullo sviluppo dell’E-Cat QuarkX. Come dicevamo, molte sono le domande che i lettori rivolgono a Rossi. Ad esempio, ecco cosa nelle ultime ore un lettore ha chiesto a Rossi: 1. Con quale probabilita’ la dimostrazione dell’E-Cat QuarkX avverra’ in febbraio? 2. E’ stato deciso dove? 3. State gia’ preparando la dimostrazione? 4. Si sta considerando anche l’idea di dimostrare in futuro il funzionamento di un impianto da 1MW a “bassa temperatura” in futuro? 5. Se Si, piu’ o meno quando potrebbe accadere? 6. Se No perche’ no? Ecco cosa risponde Rossi: 1. Non ancora deciso. 2. Si. 3. Si. 4. Solo ai Clienti. 5. Alla consegna. 6. n.a.

Ancora nessuna data quindi, anzi, prepariamoci all’eventualita’ che quest’ultima dimostrazione ufficiale venga rinviata. La cosa piu’ sicura sembra essere il luogo (nei mesi scorsi si parlava di Svezia e USA), gia’ scelto da Rossi e dal suo team ma non ancora ufficializzato.

Lascia un commento...

commenti

Comments are currently closed.