Fusione Fredda: La nuova meta di Andrea Rossi

Nemmeno l’imprevedibile Andrea Rossi sfugge alla tentazione di fare promesse per l’anno in arrivo, e in questi ultimi scampoli del 2011 si lancia in ardite e appassionate esternazioni riguardanti la commercializzazione della sua ‘creatura’: l’E-Cat.

Le ultime dichiarazioni rilasciate dall’Ingegnere sul suo blog sono incredibilmente ottimistiche e lanciano neanche troppo velatamente una nuova e difficile sfida ai suoi concorrenti (Defkalion in testa). In uno degli ultimi post, rispondendo ad alcune domande prettamente commerciali poste da un lettore, Rossi afferma che grazie alla fruttuosa collaborazione con i suoi nuovi partner gli sara’ possibile abbattere sensibilmente il prezzo di vendita dell’E-Cat, permettendogli cosi’ di rendere nullo qualsiasi tipo di concorrenza. Esattamente nel suo post l’Ingegnere parla addirittura di ‘passi titanici‘ in tal senso.

La notizia puo’ entusiasmare quanti hanno motivo di credere ciecamente alle affermazioni di Rossi.  I piu’ scettici invece noteranno come ancora una volta non venga svelato nemmeno uno dei segreti che circondano l’E-Cat (come ad esempio il nome dei fantomatici soci; oppure il prezzo effettivo che si intende applicare agli impianti in via di produzione). I detrattori probabilmente sorrideranno, considerando queste ultime notizie un’ulteriore prova che l’E-Cat e’ una ‘bufala‘ e Andrea Rossi un truffatore.

Tra i buoni propositi per l’anno nuovo Andrea Rossi avra’ incluso anche qualche rivelazione dimostrabile?

Attendiamo fiduciosi.

Lascia un commento...

commenti

One Comments to “Fusione Fredda: La nuova meta di Andrea Rossi”

  1. sono fiducioso in rossi e vorrei prenotare almeno 2 macchine. come si può fare un pre-ordine. grazie