Fusione Fredda: la Phonon Energy collabora con la Seattle University (e acquista le licenze della Defkalion)

Dei nuovi protagonisti si stanno affacciando nel campo della ricerca sulla fusione fredda/LENR, e anche questa volta sono collocati negli Stati Uniti.
Parliamo oggi della Phonon Energy, un nuovo gruppo di cui David Daggett e’ il CEO. Tra i piani aziendali e’ prevista anche la collaborazione con la Seattle University proprio nel campo della ricerca energetica, con l’intento di sviluppare un prototipo di boiler.
A dire il vero c’e’ gia’ un piccolo mistero che avvolge questa collaborazione, e riguarda un video postato su YouTube ed ora rimosso in cui Dagget presentava la sua organizzazione e le sue finalita’.
Nel video, oltre a Daggett, era possibile vedere anche l’intervento di Teodora Shuman, Capo del Dipartimento di Mechanical Engineering della Seattle University la quale spiegava l’interesse dell’istituto nel campo cold fusion/LENR.
Daggett nel filmato annuncia che la Phonon Energy partira’ rimuovendo un bruciatore da un boiler commerciale e lo sostituira’ con una fonte di calore LENR. E qui entrerebbe in gioco la collaborazione con l’Universita’, i cui studenti dovrebbero aiutare nel processo di R&D.
Il sito dell’azienda e’ ancora in costruzione, ma sono gia’ consultabili alcune pagine interessanti quale la Investor Relations che ci fornisce alcune informazioni utili. Ad esempio c’e’ un punto in cui si dice che potrebbe costituirsi successivamente una spin off company per sfruttare il nuovo know-how e progettare nuove applicazioni, e anche acquistare i diritti di licenza dalla Defkalion.
Sembra dunque che la concorrente per eccellenza di Andrea Rossi e dell’E-Cat stia per affrontare nuovi capovolgimenti.
Ma la cosa piu’ rilevante e’ che si conferma un interesse sempre crescente verso le energie alternative, a cui numerosi professionisti accreditati hanno deciso di dedicare energie e risorse. Superfluo aggiungere quanto cio’ sia importante per il nostro futuro.

Lascia un commento...

commenti

Comments are currently closed.