LENR: nuova pubblicazione della Elforsk

Oggi torniamo a parlare della Elforsk, industria svedese che sta dimostrando un vivo interesse nei confronti delle LENR e dell’invenzione di Andrea Rossi.

Pochi giorni fa l’istituto, che, ricordiamo, opera nel campo della ricerca energetica, ha pubblicato un nuovo rapporto dedicato alle LENR.  Il documento, redatto in svedese, fornisce un riepilogo della storia della ricerca nel campo che arriva fino ai giorni nostri.
Sul sito di E-Cat World e’ possibile trovarne un breve riassunto in inglese.

Questo e’ in sintesi il contenuto:

Siamo alle soglie di una nuova era quando si tratta di produrre energia che tutela l’ambiente e sostenibile? C’e’ dietro l’angolo qualche novita’ in grado di rivoluzionare il modo in cui produciamo calore ed elettricita’ e  che condurra’ i mezzi del domani? Queste sono le domande portate all’attenzione grazie alla ricerca nel campo delle Low Energy Nuclear Reactions (LENR). Questo rapporto e’ una panoramica nel campo delle LENR, o cio’ che talora viene chiamata Fusione Fredda. In piu’ posti nel mondo vengono fuori congegni che sembrano basarsi sulla tecnologia LENR … esiste forse un nuovo processo che supererebbe di gran lunga l’energia prodotta in modo convenzionale … inoltre questi dispositivi sembrano funzionare senza particolari problemi per l’ambiente. ”

A questo punto, come sottolineato anche da E-Cat World, sono in tanti a chiedersi come mai tanta attenzione da parte della Elforsk verso quest’attivita’ di ricerca che, come ben sappiamo, incontra ancora tanto scetticismo tra gli addetti ai lavori.

Ovviamente la Elforsk, non essendoci ancora delle prove indiscutibili sulla validita’ delle LENR, si guarda bene dal prendere posizioni definite, e mantiene un atteggiamento piuttosto neutro.
Ma e’ probabile, considerata l’importanza che ricopre nel campo questo colosso svedese, che questo documento sensibilizzi altre industrie del settore.

E Andrea Rossi (legato in qualche modo alla Elforsk dopo che la stessa ha finanziato il test svolto sull’E-Cat da terze parti indipendenti ad inizio anno) considera questo rapporto estremamente interessante.

Lascia un commento...

commenti

Comments are currently closed.